100% sbirro a Piacenza.

Piacenza – Gli studenti dell’ISII Marconi di Piacenza incontrano IMD, poliziotto della Catturandi di Palermo ( rappresentante Siap) ed autore di “100% Sbirro” e ” Catturandi”. L’incontro costituisce un’anteprima del progetto  “ I cento passi dei ragazzi di Piacenza verso la XVI giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, appuntamento  che ogni anno viene organizzato  il 21 marzo da Libera, Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie. Un’anteprima dei molti appuntamenti che coinvolgeranno appunto i ragazzi piacentini. La novità di quest’anno, vedrà ancora una volta la partecipazione del Comune di Piacenza, sarà soprattutto il coinvolgimento in prima persone delle diverse associazioni che costituiscono il coordinamento di Libera. L’incontro di domani è infatti organizzato da Libera cordinamento di Piacenza e dal sindacato SIAP ( Sindaca Italiano Appartenenti Polizia) Piacenza .

Gli aneddoti, le avventure e le disavventure della “vita da sbirro” di I.M.D., già autore di “CATTURANDI” un poliziotto della sezione Catturandi di Palermo, dirigente sindacale SIAP. Vicende realmente vissute da questo coraggioso investigatore che spaziano da indagini su piccoli furti a inchieste sui latitanti di mafia e sulle loro catture che vanno da Giovanni Brusca, Pietro Aglieri, Carlo Greco, Vito Vitale, Salvatore e Sandro Lo Piccolo, Bernardo Provenzano sino agli ultimi arresti di Raccuglia e Nicchi.( per questa ultima cattura, IMD, è stato promosso per la 4^ volta per merito straordinario) Prefazione di Giancarlo Caselli, Procuratore Capo di Torino che scrive : IMD ed i suoi colleghi della Catturandi sono autentici sbirri, sbirri al 100 % , nel senso di uomini professionalmente votati e cresciuti per assicurare alla giustizia – nel rispetto delle regole – i criminali . Postfazione di Giuseppe Tiani, Segretario Generale Nazionale SIAP che scrive: un libro unico nel suo genere, scritto con la passione di chi vive e ama il proprio lavoro, un poliziotto autentico. !!!

fonte: http://www.piacenza24.eu/index.php?n=27191

Potrebbero interessarti anche...