Categoria: Alessandro Ciquera

Kurdistan: guerra troppo vicina. L'Europa tace.

Kurdistan: guerra troppo vicina. L'Europa tace.

L’escalation di violenza tra esercito turco e guerriglieri curdi e le voci di un probabile intervento di terra dopo la festa di fine Ramadan non fermano la società civile turca che si mobilita a favore della pace e di una soluzione politica della questione curda

Attentati a Kirkuk

Attentati a Kirkuk

La chiesa siro ortodossa di Mar Afram a Kirkuk, in Iraq. Una serie di attentati nel paese ha causato 41 morti. (Marwan Ibrahim, Afp). Questa notte alcuni ordigni sono esplosi contro la chiesa di...

Appello per Dereen – bimba di Kirkuk

Appello per Dereen – bimba di Kirkuk

Buonasera a tutti, vi scrivo per mettervi a conoscenza di una situazione, se qualcuno avesse delle possibilità per provare a risolverla può scrivere a questa mail. Nel corso del mio ultimo viaggio in Iraq...

Scontro a fuoco a Kirkuk

Scontro a fuoco a Kirkuk

Oggi si è verificato uno scontro a fuoco nel quartiere centrale di Kirkuk, ad aggravare ulteriormente l’accaduto è il fatto che i protagonisti siano reparti dell’esercito regolare iracheno (a maggioranza araba) contro un gruppo...

I delitti d'onore nella scala della giustizia in Iraq

I delitti d'onore nella scala della giustizia in Iraq

“La legge rappresenta la giustizia, ma questa regola vale anche per l’uccisione di mia figlia? Dov’era il governo e la polizia quando suo marito (il marito di mia figlia) la uccideva e ne portava...

I fiori caduti in iraq –  omicidi di donne a Kirkuk

I fiori caduti in iraq – omicidi di donne a Kirkuk

Due giorni fa a Kirkuk è stata perpetrata una strage di donne, un commando di terroristi ha ucciso un’ insegnante di una scuola elementare cittadina, sua madre e le sue due figlie di quindici...

Il coraggio della Tunisia

Il coraggio della Tunisia

Tunisi é sempre stata un crocevia, di culture, di volti; oggi a quattro mesi dalla rivoluzione qualcosa é cambiato, cé un atmosfera diversa in citta’, un insieme di novità e tensione. I soldati presidiano...

Una lamborghini, una bara o la libertà

Una lamborghini, una bara o la libertà

Ras al Jadir e’ una delle bocche che escono dall’ inferno libico, passaggio di frontiera per migliaia di disperati che fuggono dalla guerra, nel campo incontriamo moltissime etnie: tunisini,sudanesi,eritrei somali, molti lavoravano in Libia...

News allarmanti da Kirkuk

News allarmanti da Kirkuk

Scrivo con grande apprensione a causa delle notizie che mi sono arrivate in questi giorni dall’ Iraq. Ci sono gravi movimenti intorno a Kirkuk, Moqtada al Sadr (leader fondamentalista sciita) viene quotidianamente finanziato in...

Grazie

Grazie

Cari Amici, Questa mail vuole essere di ringraziamento verso tutti coloro che ci hanno sostenuto e continuano a farlo in questi lunghi tre anni di attività in Iraq, durante i quali abbiamo svolto delle...