Giorno1: Ma questa è un'altra storia

Chi detiene il copyright di questa frase? Carlo Lucarelli nel suo blu Notte oppure Pino Maniaci nel suo teleJato notizie. Per sciogliere il dubbio, raggiungiamo Bagheria dove lo scrittore boilognese presenta insieme al procuratore della Dda di Palermo Di Matteo il libro “I pezzi mancanti” di Salvo Palazzolo. Il cronista di Repubblica in un piccolo teatro immerso nello stretto reticolo di viuzze di Ba’ria ha raccontato le storie dei buchi neri dietro alle grandi inchieste di mafia. “24 sparizioni di oggetti dietro alle quali si nascondono altrettante responsabilità da parte degli uomini in divisa che non hanno svolto correttamente il proprio lavoro”.

Ma dietro a questi buchi è necessario tornare a chiedere la verità. Lo ribadisce Carlo Lucarelli nell’intervista che realizza con telejato. “Non possiamo perdere la capacità di conoscere e di indignarci. Se nelle società c’è una prima fase dove ce lo possiamo permettere, ora in Italia il tempo è scaduto”.

Ci dirigiamo così nuovamente verso Partinico percorrendo la statale 624 dove poco più tardi si verificherà un grave incidente. Tra le luci dei lampeggianti delle gazzelle e quelle dei fari dei vigili del fuoco, scorgiamo una jeep distrutta giù da un cavalcavia. Dopo aver ripreso la scena per il tg del giorno seguente, sono le dieci passate e ci ritiriamo in redazione per mangiare un ultimo boccone prima di ritirarci a dormire

Potrebbero interessarti anche...