Imperia: arrestato dipendente Ministero della giustizia

Un autista del tribunale di Imperia, Giuseppe Fasolo, dipendente del ministero di Grazia e Giustizia in provincia di Imperia sarebbe stato tratto in arresto al termine di un’attività condotta dalla Procura della Repubblica di Torino.

L’indagine partita dal procuratore Gian Carlo Caselli si sta concretizzando in queste ore. Giuseppe Fasolo, residente Bordighera, sarebbe accusato di millantato credito e corruzione in atti giudiziari. Sono state fermate altre 4 persone, che sono in stato di libertà, in appoggio a quanto era di competenza della Procura di Torino per una indagine condotta da Giancarlo Caselli, che oggi era in Tribunale a Sanremo. Secondo alcune indiscrezioni sembra siano controllati alcuni atti al Tribunale di Imperia.

fonte: http://www.sanremonews.it/2011/01/18/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/imperia-un-arresto-nellimperiese-per-un-dipendente-del-ministero-di-grazia-e-giustizia.html

anche su: http://www.riviera24.it/articoli/2011/01/18/101631/corruzione-in-atti-giudiziari-e-millantato-credito-arrestato-autista-tribunale-imperia-4-indagati

Potrebbero interessarti anche...