La settimana di Pino Maniaci, in attesa della seconda udienza

A Partinico c’è stato un importante blitz dei carabinieri. In manette sono finiti Leonardo Vitale, 24 anni, figlio del boss Vito detto ‘Fardazza’, oggi all’ergastolo, Roberto Rizzo, 35 anni e Domenico Parra, 29 anni, di Borgetto. Secondo gli investigatori i “Fardazza” facevano parte di una banda di rapinatori di mezzi agricoli. I reati contestati sono furto aggravato, rapina, ricettazione, porto e detenzione illegale di armi e munizioni.

Tra i fatti contestai c’è la rapina eseguita l’11 giugno dello scorso a san Cipirello ai danni di un’agricoltore al quale è stato rubato un trattore. Il mezzo poi sarebbe stato rivenduto ad unaaltra persona Sergio Sacco, cognato del procuratore della repubblica di Palermo Francesco Messineo al quale è stata notificata un avviso di garanzia per la ricettazione di tre trattori.
Nella vicenda sarebbe coinvolto anche il fratello minore dei Vitale, Michele, nel 2008 protagonista di un aggressione al direttore di Telejato, Pino Maniaci. Il 2 marzo si svolgerà la seconda udienza del processo per l’aggressione a Maniaci che vede come imputato proprio Michele Fardazza.

Il Salvagente seguirà in diretta, le fasi del processo.

Potrebbero interessarti anche...