Primavera di sangue in Palestina

21 Marzo 2011 At-Tuwani – Nella mattina di lunedì 21 marzo, poco dopo le ore 7:00, un palestinese proveniente dal villaggio di Tuba è stato aggredito mentre con il suo asino si recava ad At-Tuwani. Non lontano dalla prima casa del villaggio un colono mascherato, proveniente dall’avamposto di Havat Ma’on, gli ha teso un agguato e lo ha accoltellato ferendolo al braccio destro e al petto. Un abitante di At-Tuwani ha assistito alla scena da non lontano e ha subito avvisato gli abitanti e gli internazionali presenti al villaggio. Il palestinese accoltellato è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Hebron, mentre i soldati e la polizia israeliana hanno interrogato i testimoni e raccolto prove. Il palestinese testimone dell’aggressione sostiene di aver riconosciuto nell’aggressore uno dei coloni che ha partecipato ai disordini avvenuti la mattina del 19 marzo 2011 ad At-Tuwani (http://snipurl.com/27o3a8). Al momento le condizioni del ferito sono stazionarie.


Operazione Colomba mantiene una presenza costante nel villaggio di At-Tuwani e nell’area delle colline a sud di Hebron dal 2004.

Foto dell’incidente: http://snipurl.com/27o3e0

Per informazioni: Operazione Colomba, +972 54 99 25 773 — Operation Dove – Nonviolent Peace Corps Palestine/Israel Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII Email: tuwani@operationdove.org Web: www.operationdove.org

Potrebbero interessarti anche...