Sonia Alfano: Crocetta si ribelli!

“Il mio appello è a due persone che stimo e con cui ho molto in comune: Rosario Crocetta e Rita Borsellino. Se il Partito Democratico continuerà a sostenere un presidente che, a quanto rivelano gli organi di stampa, andava a chiedere nottetempo voti ai boss mafiosi, sbattano la porta e vadano via, quella non può essere casa loro perchè i siciliani onesti vorrebbero le persone per bene tutte dalla stessa parte”.

Non ha usato mezzi termini Sonia Alfano, parlamentare europeo Idv, durante la conferenza stampa di questa mattina alla segreteria regionale del partito a Palermo, che si è aperta con questo “appello” ai due esponenti del Pd che il responsabile del dipartimento antimafia dell’Idv considera “sani”.

Commentando le risultanze delle indagini della procura di Catania, che avrebbero accertato rapporti del presidente della Regione Sicilia con boss del calibro di Rosario Di Dio, esponente di primissimo piano della famiglia Santapaola, la Alfano è tornata ad attaccare duramente il Pd per la “scelta scellerata di entrare in un governo che fino alle ultime elezioni consideravano il peggio del peggio”. “I pm di Catania – ha continuato la Alfano davanti ai giornalisti – affermano che l’ingresso dei tre magistrati, Russo, Ilarda e Chinnici sarebbe servito a Lombardo solo e soltanto per dare un’immagine pulita del suo governo. Mi chiedo come faccia la figlia di un grande servitore dello Stato, quale è stato il dottor Rocco Chinnici – ha sottolineato l’eurodeputata- a rimanere in questa situazione su cui pesa addirittura un possibile arresto ai danni di Lombardo”.

Infine Alfano ha ricordato la vicenda del ‘file Lombardo’ : “Sono stata la prima a denunciare pubblicamente l’operato discutibile di Lombardo, a seguito della campagna elettorale per le scorse elezioni regionali, dopo essere venuta in possesso di un file agghiacciante, che potete ritrovare sul mio blog e dal quale veniva fuori uno spaccato ben preciso del contesto nel quale sguazza il Presidente della Regione: clientele, voti di scambio e controllo dell’elettorato

fonte: http://parcodeinebrodi.blogspot.com/2010/11/inciucio-lombardo-pd-sonia-alfano-idv.html

Potrebbero interessarti anche...