Stasera a Borgaro

orme

Parole e Musica onlus è da poco più di un anno presidio di Libera, l’associazione di don Luigi Ciotti che si batte contro la mafia. Il presidente di PeM onlus Michelangelo Bertuglia, per organizzare una serata dedicata ai Testimoni di giustizia, ha preso contatti con il Gruppo TeatroOrme, un’associazione di promozione culturale per il teatro di impegno civile legata a Libera, che svolge le sue attività a Grugliasco, presso il teatro Perempruner.

La serata che si svolgerà il 4 febbraio presso il Cinema Italia è patrocinata dal comune di Borgaro, che ha subito accettato la proposta grazie all’impegno del vicesindaco Chiancone.

Lo spettacolo partirà alle ore 20,30 con la pieceTestimoni”, del Gruppo Teatro Camaleonte. Una sorta di happening teatrale che ricorda a più voci la passione civile, le difficoltà, la solitudine dei testimoni di giustizia.

A seguire, seguendo il filo rosso dei temi presentati in “Testimoni”, il Gruppo Teatro Orme metterà in scena “Picciridda”, con testi e regia di Pietra Selva. “Picciridda” è l’appellativo affettuoso che il giudice Paolo Borsellino aveva dato a Rita Atria, la più giovane testimone di giustizia, che fu uccisa nel 1992, pochi giorni dopo la strage di via D’Amelio.

A conclusione della rappresentazione teatrale ci sarà l’incontro con il procuratore capo di Torino il giudice Gian Carlo Caselli (già ospite in passato), da decenni impegnato sul fronte della lotta alla mafia, anche per il suo ruolo alla procura di Palermo.

Una iniziativa da non perdere alla quale hanno dato la loro adesione diverse associazioni borgaresi.

(Dario De Vecchis)

Dove?
Cinema Italia
via Italia 61 Borgaro T.se

Quando?
venerdì 4 febbraio ore 21

Costo?
Ingresso a offerta libera minimo 5 euro

Info
Gradita prenotazione ai numeri
340 6911301
011 3841081

info: http://www.ecoditorino.org/

Potrebbero interessarti anche...