Sulla stessa barca

Mosaico dei giorni
Sulla stessa barca
6 dicembre 2011 – Tonio Dell’Olio

Pietro Calamandrei è uno dei padri della Costituzione. Nel gennaio del
1955 fu invitato all’Università Statale di Milano a parlare
dell’importanza della partecipazione politica. Riporto di seguito uno
stralcio del suo discorso:

«La politica è una brutta cosa», «che me ne importa della politica»:
quando sento fare questo discorso, mi viene sempre in mente quella
vecchia storiellina, che qualcheduno di voi conoscerà, di quei due
emigranti, due contadini, che traversavano l’oceano su un piroscafo
traballante. Uno di questi contadini dormiva nella stiva e l’altro
stava sul ponte e si accorgeva che c’era una gran burrasca con delle
onde altissime e il piroscafo oscillava. E allora questo contadino
impaurito domanda a un marinaio: «Ma siamo in pericolo?», e questo
dice: «Se continua questo mare, il bastimento tra mezz’ora affonda».
Allora lui corre nella stiva a svegliare il compagno e dice: «Beppe,
Beppe, Beppe, se continua questo mare, tra mezz’ora il bastimento
affonda!». Quello dice: «Che me ne importa, non è mica mio!». Questo è
l’indifferentismo alla politica.

http://www.peacelink.it/mosaico/a/35180.html

Potrebbero interessarti anche...